panorama

GeneoStoriaFavara

Stemma civico del Comune di Favara

Profilo e finalità

Home

contatto

Genealogia dei Favaresi

- emigrazione -

Memorie storiche

Curiosità storiche

Etimologia del dialetto

Album delle memorie

Dominazioni e re di Sicilia

Artisti siciliani

Vescovi della Diocesi Agrigentina

 

Blasone e gonfalone

Date memorabili

Agnello Pasquale

Civiltà scomparse

Centro storico

Castello Chiaramonte

Chiese, conventi, etc.

Famiglie e dimore storiche

Personaggi

Feste e tradizioni popolari

Fonti e bevai

Bambini proietti e ruota

Ospedali

Carceri

Sepolture e cimiteri

Macello

Biblioteca e museo

Edicole, croci, epigrafi, etc.

Prime scuole di Favara

Ferrovia

Colera morbus 1866-1867

Guerre

 

Sindaci dal 1819 al 1946

Medici dal XVI al XX sec.

Notai dal XVI al XX sec.

Religiosi dal 1600 al 1800

Arcipreti dal XVI sec. ad oggi

Delinquenti

 

Ambrosini Alessandro

Ambrosini Gaspare

Ambrosini Vittorio

Bruccoleri Giuseppe

Cafisi Stefano

Giudice Gesuela

Girgenti Antonio

Guarino Gaetano

Indelicato Vincenzo

Internicola Michele di Pietro

Internicola Michele di Ant.no

Maniglia Francesco

Marrone Calogero

Mendola Antonio

Morello Baganella Salvatore

Palermo Camillo

Parlato Valentino

Portolano Paolo

Russello Antonio

Sajeva Domenico

Scaduto Francesco

Valenti Eugenio

Sindaci dal 1819 al 1946

Medici attivi dalla sec. metà

del 1500 ai nostri giorni

Notai attivi dalla sec. metà

del 1500 ai nostri giorni

Religiosi attivi dal 1600 al 1800

Personaggi religiosi

Arcipreti dal XVI sec. ad oggi

Militari

Delinquenti

 

 

Carmelo Antinoro © 2008

 

 

PERSONAGGI VARI

di Carmelo Antinoro

      

Valenti Eugenio

 (medico, storico)

 

 

dottore Eugenio ValentiValenti Eugenio è nato il 17 dicembre 1886 dal dr. Antonio e da Francesca Caramanno. Seguì gli studi sino al liceo, che lasciò per riprenderli a 28 anni. Ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia, ministero che ha esercitato con dedizione a Favara, specie la chirurgia.

A 37 anni ha sposato la trentunenne Maria Pullara di Carmelo e Carmela Lentini.

I momenti disponibili li dedicava agli studi storici su Favara e parecchie sue ricerche e relazioni sono state il risultato del suo attaccamento alla sua terra. I suoi scritti, spesso basati su inconfutabili documenti rappresentano un coscienzioso lavoro di storico benemerito e sono ricchi di erudizione e severa critica.

Scriveva sulla rivista “La Siciliana”, che veniva stampata negli anni “20 del secolo scorso a Siracusa. Buona parte dell’attuale conoscenza sulla storia e cronologia dei proprietari del castello chiaramontano sono frutto del suo lavoro.

Nella biblioteca comunale di Favara si conservano alcune sue pubblicazioni in campo medico.

Eugenio Valenti è morto a Favara il 3 dicembre 1942. La sua salma riposa in una tomba priva di iscrizione (la lastra marmorea che ricopriva la tomba è andata perduta diversi anni fa) nell'ultima sezione a colombaia a nord-ovest del cimitero di Piana Traversa (una delle quattro sezioni originali ormai rimaste), lato ovest.

 

Articoli di Eugenio Valenti di carattere storico:

- Caltafaraci nella storia e nella tradizione popolare, Sicania, anno 1914, pag. 25;

- Cronaca (scavi, monumenti, ecc. - Favara), Sicania, anno 1914, pag. 79;

- Favara - Tradizioni di Caltafaraci, La Siciliana, anno 1915, pag. 105;

- Favara durante i moti del 1411, Sicania, anno 1917, pag. 85;

- Notizie su Favara - Origine di Favara, La Siciliana, anno 1919, pag. 25;

- Notizie su Favara - Caltafaraci presso Favara - La necropoli Stefano, La Siciliana,

  anno 1920, pag. 7;

- Favara - La necropoli Stefano, La Siciliana, anno 1924, pag. 2;

- Notizie su Favara - Caltafaraci - La necropoli Stefano, La Siciliana, anno 1924,     

   pagg. 9 e 23;

- Favara - Il castello di Chiaramonte, La Siciliana, anno 1925, pagg. 65 e 99;

- Valenti Eugenio - autobiografia, La Siciliana, anno 1925, pag. 177;

- Favara, La Siciliana, anno 1927, pag. 61;

- Favara sotto i Chiaramonte, La Siciliana, anno 1927 pagg. 85, 116, 131, 158, anno

  1928, pag. 153;

- Favara - Etimologia (Note) - Una necessaria risposta, La Siciliana, anno 1927,

   pag. 127;

- Il marchesato di Favara, La Siciliana, anno 1929, pag. 185;

- Favara - La baronia di Fontana degli Angeli, La Siciliana, anno 1930, pag. 1;

- Articoli sul Castello per farlo dichiarare monumento nazionale, rivista Akragas,

  giornale L’Ora, (prima del 1914 - anno della dichiarazione di notevole interesse);

 

Pubblicazioni di carattere scientifico:

- Il chinino nella cura delle malattie infettive - Un caso sporadico di tifo

  esantematico curato col cloridrato basico di chinino Bisleri, A. Rancati

  (Tipografia) - Milano,

- Estratto dalla Rivista Medica - Anno XXXVII, 1929 (Scienze-2-104);

- Un caso di pneumonite massiva o splenopneumonite di Grancher, E. Zerboni

  (tipografia) Milano, Estratto dalla rivista La lettura medica - Anno X - N. 5 - 15

  Novembre 1928, VII, 1928 (Scienze-2-107);

 

Pubblicazioni di carattere storico:

- Il Castello di Chiaramonte in Favara, Tip. Zammit, Noto 1925;

- Caltafaraci presso Favara, Tip. Zammit, Noto 1920;

- Origine di Favara, Estratto, Tip. Gazzetta, Siracusa 1920.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Geneo Storia Favara