GeneoStoriaFavara

Stemma civico del Comune di Favara

Profilo e finalitΰ

Home

contatto

Genealogia dei Favaresi

- emigrazione -

Memorie storiche

Curiositΰ storiche

Etimologia del dialetto

Album delle memorie

Dominazioni e re di Sicilia

Artisti siciliani

Vescovi della Diocesi Agrigentina

 

Favaresi emigrati

in America

Favaresi emigrati

a Ribera

 

Origine dei cognomi

Significato nomi e cognomi

Cognomi in Sicilia

Cognomi in Italia

Contacognomi in Italia

Nobiliario di Sicilia

Genealogia Caffθ

 

Carmelo Antinoro © 2008

 

 

foto di famiglia

 

 

ALBERO GENEALOGICO

DEI FAVARESI NEL MONDO

 

Questo sito ricostruisce le origini di tutte le famiglie che hanno avuto dimora a Favara, dalla seconda metΰ del 1500 al 1900, a partire dagli ultimi discendenti, risalendo indietro in senso cronologico e generazionale, per quanto possibile, in base a riferimenti archivistici ancora esistenti. In particolare il sito raccoglie num. 1.155 cognomi di famiglie, di cui il 55% non piω presenti a Favara perchι estinte o trasferite.

 

a) Contenuto della ricerca - (laddove le notizie sono recuperabili):

- Luogo di provenienza della coppia

  ascendente capostipite;

- Nomi e cognomi degli ascendenti;

- Paternitΰ e maternitΰ delle ascendenti;

- Data di matrimonio delle coppie

   ascendenti;

- Vedovanze e nuovi matrimoni;

- Nomi dei figli per ogni coppia

   ascendente compreso nomi e cognomi

   delle persone con cui hanno contratto

   matrimonio, data matrimonio e num. figli

   avuti;

- Date di nascita, decesso e chiese di

  sepoltura prima della fondazione del

  cimitero risalente al 1877;

- Soprannomi;

- Mestieri;

- Beni posseduti (urbani, agricoli e

   animali), dei luoghi e delle case di

   abitazione derivanti dai Riveli dal 1835

   al 1593.

 

b) Dati occorrenti per una ricerca

Per iniziare la ricerca genealogica potrebbero bastare nomi e cognomi degli  ascendenti piω lontani di cui si ha memoria (i nonni potrebbero bastare) ed eventualmente, per evitare errori imputabili ad omonimie, altri dati disponibili come bisnonni, fratelli e sorelle dei nonni, etc.

Richieste specifiche di alberi genealogici secondo i dati riportati al punto a) possono essere effettuate a  gensfavara@libero.it

Per una verifica preliminare sulle famiglie vissute (e ancora presenti) a Favara consulta la tabella.

 

FAMILY TREE OF FAVARESI INHABITANTS IN THE WORLD

 

This site is meant to reconstruct the origins of all the families that settled in Favara, from the second half of 1500 to 1900, starting from the lasts descendants, going back in chronological and generational terms, as far as possible, according to archival references still in existence. In this site are gathered about 1155 surnames of families, of which 55% of them not present in Favara anymore due to them becoming extinct or having moved from the city.

 

a) Research content - (whereas news are recoverable):

- Place of origin of the originating

   ascendant

  couple;

- First and last names of the ancestors;

- Paternity and maternity of the ancestors;

- Date of marriage of the ascendant

   couples;

- Widowhoods and new marriages;

- Names of the offsprings of every

   ascendant couple, including first and last

   names of  the people they have

   contracted marriage with, date and num.

   of children they've had;

- Dates of birth, decease and church

   burial antecedent to the foundation of

   the cemetery, which dates back to

  1877;

- Nicknames;

- Professions;

- Owned assets (urban, agricultural and

   animal), of the dwelling places and

   houses, deriving from the "Riveli", from

   1835 to 1593.

 

b) Data required for a research

First and last names of the furthest ancestors known might be enough to start a genealogical research (grandparents might be enough), and eventually further data available, such as great-grandparents, brothers and sisters of the grandparents, etc. to avoid mistakes imputable to homonymies.

Specific family trees requests (according to the data under the a) point) can be forwarded to gensfavara@libero.it

For a preliminary verification on the families that have lived (and are still present) in Favara, you can consult the list.

A

B

C

D-E

F

I

L

M

N-O

P-Q

R

S

T

V-Z

 

 

Favaresi emigrated to America

 

 

Esempio di Albero genealogico (I cognomi ed altri dati piω recenti sono stati sostituiti con ....)

 

……. Natale di Pietraperzia

……. Giovanni n. 1547  m. 10 10 1611 sep. madrice

……. Caterina n. -  m. 24 7 1636 sep. Carmine

Matteo n. 1584  m. 12 1 1649 sep. madrice (il 18 7 1615 sposava ….. Giovanna n. -  m. 18 7 1645 sep. madrice alias Cartia, da cui sono nati 12 figli: 6 maschi e 6 femmine);

Vincenzo n. 10 9 1592 m. 20 12 1598 sep. madrice;

Francesca n. 19 9 1596  m. 3 11 1622 sep. madrice (il 31 1 1610 sposava ….. Calogero n. 1591  m. 11 7 1641 sep. madrice di Simone e …… Gesua, da cui sono nati 4 figli: 1 maschio e 3 femmine);

Eufemia n. 12 10 1602;

Nel 1607 la famiglia era residente nel quartiere S. Nicolς in 4 case terrane confinanti con Giacomo Reale e altri confini;

Sposati 18 7 1615

……. Matteo n. 1584 Pietraperzia m. 12 1 1649 sep. madrice

………. Giovanna n. -  m. 18 7 1645 sep. madrice alias Cartia

Figli:

Giacomo n. 24 7 1618;

Antonino n. 7 10 1620  m. 20 10 1620 sep. madrice;

Domenico n. 27 11 1622  m. 9 5 1668 sep. SS. Rosario (il 30 7 1654 sposava ….. Agata di Pietro e …… Giovanna, da cui sono nati 3 figli: 1 maschio e 2 femmine);

Francesca n. 29 3 1625  m. 7 11 1632 sep. S. Francesco;

Gerlanda n. 25 2 1627;

Rosalia n. 14 12 1628  m. 28 11 1708 sep. madrice;

Libertino m. 21 11 1632 sep. madrice;

Bartolomeo n. 23 8 1633  m. 23 1 1694 sep. madrice;

Grazia n. 22 11 1635  m. 1 9 1636 sep. madrice;

Giovanni n. 25 10 1637  m. 20 1 1691 sep. SS. Rosario (il 7 1 1657 sposava ….. Rosaria di Carlo e …… Caterina, da cui sono nati 11 figli: 4 maschi e 7 femmine);

Pietra n. 31 5 1640;

Caterina n. 16 9 1643  m. 4 4 1672 sep. S. Rocco (il 27 10 1658 sposava ….. Giuseppe n. 12 7 1635  m. 26 11 1689 sep. oratorio SS. Crocifisso alias Lupu lagnusu di Liberto e …… Maria, da cui sono nati 6 figli: 2 maschi e 4 femmine - ….. Giuseppe risposava la vedova …….. Rosalia da cui ha avuto 1 figlia));

Nel 1616 la famiglia possedeva 1 vigna nel feudo di Favara, contrada della Grotta del Sollazzo, confinante con vigna di Matteo Meli e di Pasquale Cammilleri Cartia;

Nel 1623 la famiglia era residente nel quartiere Madrice in 1 casa terrana di 1 corpo confinante con Giuseppe Buscemi; possedeva 1 vigna di 7 tumoli e 1 vigna di 1 tumolo in territorio di Girgenti, confinanti con vigna di Diego Meli e Giuseppe Bunone; 1 chiusa di terre nel feudo del Pioppitello confinante con Giacomo Pillitteri; possedeva anche 3 somari e 1 mulo;

Nel 1636 la famiglia era residente nel quartiere Madrice in 3 case terrane incortigliate di 1 corpo confinanti con Calogero Piscopo e strada pubblica; una casa terrana accanto a dette case; altro (illegibile); possedeva 1 vigna di un migliaio e mezzo di viti nel feudo di Stefano confinante con vigne di Biagio Meli e di Giuseppe Buscemi; possedeva anche 2 buoi, 2 vacche lavoratrici, altro (illegibile);

Sposati 7 1 1657

……. Giovanni n. 25 10 1637  m. 20 1 1691 sep. SS. Rosario

……. Rosaria n. 21 9 1643  m. 19 3 1699 sep. SS. Rosario (di Carlo e .......... Caterina)

Figli:

Calogero n. 7 10 1660;

Anna Calogera n. 16 9 1663  m. 5 11 1663 sep. SS. Rosario;

Angela n. 20 8 1665  m. 1 3 1673 sep. SS. Rosario;

Tommasa n. 22 12 1667  m. 20 4 1727 sep. madrice (il 9 11 1681 sposava ….. Giuseppe di Carlo e …… Giuseppa, da cui sono nati 4 figli: 2 maschi e 2 femmine – il 21 2 1707 risposava il vedovo …… Filippo di Onofrio e …… Caterina ma non ha avuto figli);

Teresa n. 21 11 1670  m. 26 11 1670 sep. SS. Rosario;

Anna Maria n. 20 3 1672  m. 28 11 1744 sep. madrice (il 1 5 1689 sposava ….. Gaetano di Libertino e …… Domenica, ma non ha avuto figli);

Gaspare n. 27 10 1674  m. 2 10 1723 sep. Oratorio SS. Crocifisso (il 28 5 1703 sposava ….. Grazia n. 9 9 1685 di Domenico alias Testa Bianca e …… Anna, da cui sono nati 2 figli: 1 maschi e 1 femmina);

Angela Caterina n. 8 10 1677  m. 2 5 1741 sep. madrice (il 10 5 1699 sposava ….. Francesco n. 24 11 1668  m. 1 1 1702 sep. madrice di Pietro e …… Arcangela, da cui sono nati 2 figli: 1 maschio e 1 femmina – il 29 6 1711 risposava il vedovo …… Giovanni alias Canalaro di Baldassare e …… Anna, da cui sono nati 6 figli: 1 maschio e 5 femmine);

Giacomo Paolino n. 9 8 1682  m. 22 5 1710 sep. madrice;

Stefano Domenico Onofrio n. 17 5 1685  m. 7 1 1735 sep. oratorio SS. Crocifisso (il 7 6 1705 sposava ….. Vittoria n. 4 11 1687  m. 15 9 1765 sep. Carmine di Calogero e …… Eleonora, da cui sono nati 11 figli: 4 maschi e 7 femmine);

Francesco n. 30 1 1688  m. 17 4 1756 sep. madrice (il 12 1 1715 sposava ….. Angela n. 9 7 1692  m. 12 4 1730 sep. madrice di Gaetano e …… Caterina, da cui sono nati 5 figli: 2 maschi e 3 femmine – il 25 8 1730 risposava ….. Onofria di Stefano e …… Stefana, da cui era nata 1 femmina - ….. Onofria era vedova di …… Costantino che aveva sposato il 14 1 1725 e da cui non aveva avuto figli e risposava ……. Onofrio il 4 8 1756 da cui non ha avuto figli);

Nel 1682 la famiglia era residente nel quartiere S. Nicolς, in 2 corpi di case confinanti con Carlo Crapanzano e via pubblica; possedeva un pezzo di terra con 1500 viti in c.da Falsirotta confinante con Michele Spiteri e via pubblica; possedeva anche 1 balduina e 1 giumenta

……. Francesco n. 30 1 1688  m. 17 4 1756 sep. madrice

1° matrimonio 12 1 1715 con ….. Angela n. 9 7 1692  m. 12 4 1730 sep. madrice (di Gaetano e …… Caterina)

Figli:

Giovanni n. 21 4 1716  m. 22 12 1760 sep. Carmine (il 27 7 1738 sposava ….. Gerlanda n. 5 1 1714  m. 12 2 1752 per causa di parto sep. madrice di Stefano e …… Anna, da cui sono nati 6 figli maschi – il 10 4 1752 risposava la vedova …… Anna n. -  m. 29 7 1791 sep. SS. Rosario di Calogero e …… Gerlanda, da cui sono nati 2 figli: 1 maschio e 1 femmina - …… Anna era vedova di mastro …… Simone che aveva sposato il 20 6 1734 e da cui aveva avuto 7 figli: 4 maschi e 3 femmine);

Calogera Rosaria n. 29 5 1718  m. 3 8 1721 sep. madrice;

Vincenza n. 1723  m. 28 5 1723 sep. madrice;

Caterina  n. 25 8 1725  m. 5 7 1727 sep. madrice;

Francesco Calogero n. 25 8 1727  m. 5 3 1770 sep. madrice (il 20 6 1756 sposava ….. Antonina n. 9 12 1734  m. 4 8 1785 sep. madrice di Michele e …… Giovanna, da cui sono nati 5 figli:  4 maschi e 1 femmina);

2° matrimonio 12 1 1715 con Renda Onofria (di Stefano e .......... Stefana) vedova di Infurna Costantino che aveva sposato il 14 1 1725 da cui non ha avuto figli; risposava Di Martino Onofrio il 4 8 1756 da cui non ha avuto figli

Figli:

Calogera Filippa n. 9 9 1731  m. 9 9 1732 sep. madrice;

Nel 1748 la famiglia era residente nel quartiere S. Nicolς in una casa terrana confinante con Giuseppe Stagno e Salvatore Calleia; possedeva 8 tumoli di terre al Priolo confinanti con Natale Stagno ed il sac. Girolamo Alba; possedeva anche 1 balduina.

Sposati 20 6 1756

……. Calogero n. 25 8 1727  m. 5 3 1770 sep. madrice

……. Antonina n. 9 12 1734  m. 4 8 1785 sep. madrice (di Michele e Raguccia Giovanna)

Figli:

Angela Maria Caterina n. 27 10 1758;

Francesco Gaspare n. 1 12 1760;

Francesco Gaspare n. 13 12 1761;

Giovanni Gaetano n. 21 11 1765  m. 31 12 1810 sep. SS. Rosario contadino (il 2 4 1787 sposava ….. Francesca n. 30 7 1772  m. 14 5 1837 sep. S. Francesco di Calogero e …… Antonina, da cui sono nati 10 figli: 7 maschi e 3 femmine);

Stefano Natale n. 18 9 1768  m. 13 8 1823 sep. madrice zolfataio (il 9 9 1787 sposava ….. Ursola n. 27 2 1770  m. 13 2 1819 sep. madrice di Calogero e …… Gerlanda, da cui sono nati 7 figli: 4 maschi e 3 femmine - il 3 3 1819 risposava ….. Angela n. 30 9 1799  m. 30 12 1858 sep. S. Francesco di Mariano e …… Calogera, da cui sono nati 2 figli: 1 maschio e 1 femmina - ….. Angela risposava …… Giuseppe il 16 6 1824 da cui aveva 5 figli);

……. Stefano n. 18 9 1768  m. 13 8 1823 sep. madrice zolfataio

1° matrimonio 9 9 1787 …….  Ursola n. 27 2 1770  m. 13 2 1819 sep. madrice (di Calogero e Spina Anna Gerlanda)

Figli:

Gaetano Antonio Calogero n. 7 1 1790 contadino (il 10 1 1813 sposava ….. Francesca n. 19 4 1791  m. 7 7 1870 sep. S. Francesco contadina di Pasquale e …… Elisabetta, da cui sono nati 10 figli: 4 maschi e 6 femmine);

Anna Lucia Antonia n. 13 12 1795  m. 12 8 1797 sep. madrice;

Gaspare Angelo n. 26 8 1798  m. 22 12 1845 sep. S. Francesco zolfataio (il 25 10 1818 sposava la vedova ….. Rosalia n. 17 10 1792  m. 3 5 1873 sep. S. Francesco bottegara di Mariano e …… Calogera, da cui sono nati 4 figli: 3 maschi e 1 femmina - ….. Rosalia era vedova di …… Michele che aveva sposato il 30 4 1815 e dai cui aveva avuto 2 figlie);

Antonio Giovanni n. 24 8 1801 zolfataio/villico trafficante (il 20 8 1826 sposava Vincenza n. 10 4 1797 di Calogero e …… Giuseppa ma non hanno avuto figli);

Anna Maria Antonia Giuseppa n. 24 1 1804  m. 6 10 1808 sep. madrice;

Salvatore Pasquale n. 27 3 1807 zolfataio (il 25 10 1827 sposava ….. Vita n. 21 7 1810 di Calogero e …… Giuseppa, da cui θ nato 1 figlio);

Giuseppa Antonia Maria n. 11 10 1811  (il 20 8 1826 sposava ….. Francesco zolfataio n. 1807 di Calogero e …… Giuseppa, da cui θ nata 1 figlia).

2° matrimonio 3 3 1819 ……. Angela n. 30 9 1799  m. 30 12 1858 sep. S. Francesco (di Mariano e ……. Calogera) – risposava ……. Giuseppe pastore il 16 6 1824 da cui ha avuto 5 figli: 3 maschi e 2 femmine).

Figli:

Ursola n. 10 5 1820  m. 9 8 1821 sep. madrice;

Giuseppe n. 10 8 1822  m. 10 8 1822 sep. madrice;

Sposati 10 1 1813

……. Calogero n. 7 1 1790 contadino

……. Francesca n. 19 4 1791  m. 7 7 1870 sep. S. Francesco contadina (di Pasquale e ……. Elisabetta)

Figli:

Maria Antonia Ursola n. 9 10 1813  m. 2 9 1814 sep. madrice;

Ursola Antonia Maria n. 16 8 1815;

Antonio Stefano Vito n. 4 12 1817  m. 29 8 1870 sep. S. Francesco zolfataio (il 28 11 1840 sposava ….. Concetta n. 12 9 1824  m. 5 2 1864 sep. S. Calogero di Gaspare e …… Gaetana, da cui sono nati 9 figli: 3 maschi e 6 femmine);

Stefano Calogero n. 29 7 1819 Valguarnera  m. 16 8 1889 zolfataio (il 22 4 1855 sposava ….. Carmela n. 31 5 1839  m. 20 5 1917 casalinga di Biagio e …… Maria Antonia, da cui sono nati 8 figli: 5 maschi e 3 femmine);

Andrea n. 20 3 1821;

Maria n. 13 3 1823  m. 24 9 1842 sep. S. Francesco contadina nubile;

Pasquale n. 26 2 1825  m. 28 8 1863 sep. Carmine (il 5 6 1853 sposava ….. Angela n. 14 11 1834  m. 21 3 1914 casalinga di Michele e …… Francesca, da cui sono nati 4 figlie femmine);

Cristoforo n. 1826 Valguarnera  m. 31 1 1873 zolfara Luciella sep. S. Francesco zolfataio (il 3 9 1854 sposava ….. Concetta n. 1837 Palma di Montechiaro  m. 22 10 1901 casalinga di Filippo e …… Maria, da cui sono nati 8 figli: 5 maschi e 3 femmine);

Michela n. 1829  m. 10 9 1849 sep. Maria delle Grazie nubile;

Rosalia n. 1831  m. 10 9 1849 nubile;

Elisabetta n. 1835  m. 17 9 1844 sep. S. Francesco;

Nel 1823-1825 residente nel quartiere S. Antonio;

Sposati 28 11 1840

……. Antonio n. 4 12 1817  m. 29 8 1870 sep. S. Francesco zolfataio

……. Concetta n. 12 9 1824  m. 5 2 1864 sep. S. Calogero (di Gaspare e Lentini Gaetana)

Figli:

Francesca n. 31 1 1842  m. 17 2 1842 sep. S. Francesco;

Calogero n. 20 4 1843  m. 8 12 1897 S. G.nni Gemini zolfataio (il 12 10 1868 sposava ….. Anna n. 25 1 1851 filandaia di Giovanni e …… Antonia, da cui sono nati 8 figli: 2 maschi e 6 femmine);

Francesca n. 25 1 1846  m. 10 12 1924 casalinga (il 18 8 1866 sposava ….. Giovanni n. 27 8 1842  m. 23 12 …. zolfataio di Giuseppe e …… Giuseppa, da cui sono nati 8 figli: 3 maschi e 5 femmine);

Gaspare n. 19 5 1849  m. 20 9 1925 zolfataio/facchino (il 10 5 1873 sposava la vedova ….. Rosalia n. 9 12 1855  m. .. . …. sep. cimitero nuovo industriosa/contadina di Giuseppe e …… Angela, da cui sono nati 10 figli: 8 maschi e 2 femmine - ….. Rosalia era vedova di …….. Angelo che aveva sposato il 8 4 1872 e da cui non aveva avuto figli);

Gaetana n. 22 3 1852 (il 16 6 1872 sposava ….. Antonio di Calogero  e …… Anna di Racalmuto, da cui θ nata 1 femmina);

Carmela n. 1 3 1859  m. 1 11 1859 sep. S. Francesco;

Giuseppa n. 23 12 1855  m. 8 9 1861 sep. S. Francesco;

Carmela n. 1 3 1859;

Salvatore n. 10 11 1860  m. 28 10 1929 bracciante;

Nel 1929 la famiglia era residente in v. Saraceno;

Sposati 10 5 1873

……. Gaspare n. 19 5 1849  m. 20 9 1925 zolfataio/facchino

……. Rosalia n. 9 12 1855  m. 25 4 1938 sep. cimitero nuovo industriosa/contadina (di Giuseppe e ……. Angela (vedova di ……. Angelo -filius populi – che aveva sposato il 8 4 1872 da cui non aveva avuto figli)

Figli:

Antonio n. 15 8 1874 bracciante (il 27 1 1895 sposava ……. Carmela n. 27 11 1875  m. 12 2 1896 casalinga di ……. Raffaele e ……. Gaetana ma non hanno avuto figli – il 11 6 1899 risposava ….. Caterina casalinga n. 1877 casalinga ed hanno avuto 3 figli: 2 maschi e 1 femmina);

Concetta n. 24 11 1876  m. 20 5 …. sep. cimitero nuovo casalinga;

Giuseppe n. 1 2 1879  m. 2 7 1880;

Giuseppe n. 9 5 1882 zolfataio (il 30 8 1903 sposava ……. Antonia di ……. Antonio e ……. Teresa ed hanno avuto 10 figli: 5 maschi e 5 femmine);

Rosa n. 5 6 1884  m. 14 7 1885;

Calogero n. 3 4 1886 (il 16 6 1907 sposava ……. Giuseppa di ……. Antonio e ……. Teresa, ed hanno avuto 4 figli: 3 maschi e 1 femmina);

Giovanni n. 1889 (il 29 4 1912 sposava ……. Giuseppa n. 11 4 1890  m. . .. …., filia populi, ed hanno avuto 8 figli: 5 maschi e 3 femmine);

Salvatore n. 5 8 1891  m. 17 3 …. (il 30 11 1912 sposava ……. Calogera n. 6 9 1893  m. . .. …. di …… Raffaele e ……. Gaetana ed hanno avuto 6 figli: 3 maschi e 3 femmine);

Angelo n. 9 12 1893  m. 7 1 …. zolfataio (il 2 3 1919 sposava ……. Francesca n. n. 2 10 1898  m. . .. …. di …… Salvatore e ……. Bartolomea ed hanno avuto 9 figli: 3 maschi e 6 femmine);

Stefano n. 5 1 1896;

Stefano n. 30 7 1898 Agrigento  m. 20 4 …. contadino (il 10 6 1917 sposava ……. Rosa casalinga di …… Francesco e ……. Angela ed hanno avuto 5 figli: 2 maschi e 3 femmine);

Nel 1885-1925 la famiglia era residente nel c.le Lombardi, 11

Sposati 30 8 1903

……. Giuseppe n. 9 5 1882 zolfataio

……. Antonia n. 6 5 1885  m. 3 5 ….. (di Antonio e ……. Teresa -filia populi)

Figli:

Gaspare n. 23 6 1904  m. . .. …. (il .. . …. sposava ……. Vincenza di Antonio e ……. Angela, da cui sono nati 3 figli: 2 maschi e 1 femmina);

Rosalia n. 31 5 1907  m. 9 10 1907;

Rosalia n. ?  m. 3 1 1996 casalinga (il .. . …. sposava ……. Pasquale carrettiere di Gaspare e ……. Domenica, da cui sono nati 4 figli: 2 maschi e 2 femmine);

Antonio n. 7 5 1910  m. 5 8 …. carrettiere (il .. . …. sposava ……. Angela di Domenico e ……. Domenica, da cui sono nati 2 figli: 1 maschio e 1 femmina);

Teresa n. 1 5 1913  m. 1 8 …. casalinga (il .. . …. sposava ……. Salvatore contadino di Antonio e ……. Giovanna, da cui sono nati 3 figli: 2 maschi e 1 femmina);

Angelo n. 16 3 1916  m. 7 1 ….;

Angelo n. 17 10 1918  m. 21 10 …. carrettiere (il .. . …. sposava ……. Carmela di Giuseppe e ……. Rosalia);

Giuseppa n. 21 9 1921  m. 20 6 ….;

Giuseppa n. 12 5 1923  m. 1 7 …. (il .. . …. sposava ……. Calogero contadino di Antonio e ……. Giovanna);

Salvatore Giuseppe n. 30 7 1927  m. 24 5 …. carrettiere (il .. . …. sposava ……. Giovanna di Gaspare e ……. Carmela);

Nel 1922 la famiglia era residente in v. ….….

Sposati .. . ….

….... Angelo n. .. .. ….  m. .. .. …. carrettiere

….... Carmela n. . . ….  m. .. .. …. (di Giuseppe e ….... Rosalia)

 

sep. = sepolto/a nella chiesa di …….

Dal 27 2 1877 le sepolture vennero effettuate nel cimitero di Piana Traversa con fosse a terra. All’inizio del 1900, a causa di paventati pericoli di epidemie, per via dell’esistenza di una grossa falda d’acqua sottostante il cimitero, di cui gli abitanti di Favara facevano uso domestico quotidiano, le sepolture vennero sospeso. Si aprμ un nuovo cimitero chiamato di S. Antonio, in c.da Sanfilippo, meglio conosciuto come cimitero “Nuovo”, anch’esso con fosse a terra. Dopo apposite verifiche venne constatato che la falda sotto il cimitero di Piana Traversa non risultava inquinata e, per scongiurare eventuali contagi, le sepolture, dai primi anni del 1900, vennero effettuate in apposite colombaie fuori terra, facendo cadere in disuso, dopo qualche decennio, il cimitero “Nuovo”.

 

Geneo Storia Favara